UltimaEdizione.Eu  > 

Forti terremoti in Alaska e ai Caraibi

Forti terremoti in Alaska e ai Caraibi

Violente scosse di terremoto, d’intensità di magnitudo superiore a 6.0, sono state registrate, prima,  sulla costa dell’ Alaska e ai Caraibi.

In Alaska, l’epicentro , con magnitudo 6.1, è stato localizzato nei pressi dell’isola di Atka, che si trova nel centro del Mar di Bering. La profondità del sisma è stata rilevata a circa 20 chilometri.

Le autorità statunitensi non hanno lanciato l’allarme tsunami nonostante la forza del movimento tellurico. Non sono segnalati danni alle persone o alle cose.

Successivamente un terremoto di magnitudo 6.0 ha colpito nei Caraibi le isole di Antigua e Barbuda. In questo caso la profondità è stata registrata a circa 32 chilometri di profondità. Anche in questo caso, molta la paura, ma non sono segnalati danni alle persone o alle cose.