UltimaEdizione.Eu  > 

Foggia: morta la ragazza sparata al volto dall’ex della madre

Foggia: morta la ragazza sparata al volto dall’ex della madre

E’ morta all’ospedale di Foggia, la ragazza di 15 anni raggiunta al volto da un colpo di pistola sparatole dall’ex compagno della mamma ad Ischitella. L’uomo, Antonio Di Paola, di 37 anni, si è poi suicidato dopo essersi dato alla fuga nelle campagne circostanti il paese. Ha utilizzato la stessa arma,  una pistola calibro 22, con cui ha colpito la giovane.

La madre della ragazza  aveva denunciato due volte il suo ex convivente, che alcuni giorni fa aveva avvicinato proprio la figlia, minacciandola e chiedendole notizie sulla donna.

La ragazza – affidata ai nonni materni – è stata colpita mentre stava andando a prendere l’autobus per raggiungere la scuola a Vico del Gargano, sempre in provincia di Foggia. L’uomo l’avrebbe avvicinata ed  avrebbe avuto una discussione con lei prima di esploderle contro il viso un colpo di pistola.