UltimaEdizione.Eu  > 

Florida: terremoto 3.7 provocato da Marina Usa

Florida: terremoto 3.7 provocato da Marina Usa

Un terremoto provocato nel corso di una esercitazione dalla Marina Usa nel mare della Florida. La Marina Usa, infatti, ha fatto esplodere un’enorme carica di esplosivo che ha smosso i sismografi fino a far toccare loro un’intensità di magnitudo 3.7.

La cosa per alcune ore ha suscitato perplessità e curiosità perché la Florida è davvero una zona di quelle ad attività sismica praticamente pari al livello zero.

La marina statunitense ha poi confermato che al largo di Daytona Beach è stato sperimentata la resistenza della nave militare USS Jackson ad una esplosione sottomarina pari ad una carica di 4.500 chili provocata a poca distanza dall’imbarcazione.