UltimaEdizione.Eu  > 

Fiat Chrysler ritira per ragioni di sicurezza 1.4 milioni di vetture negli Usa. Anche la stampa italiana se ne accorge

Fiat Chrysler ritira per ragioni di sicurezza 1.4 milioni di vetture negli Usa. Anche la stampa italiana se ne accorge

Fiat Chrysler ha richiamato negli Stati Uniti 1,4 milioni di Jeep ed altri tipi di vetture affinché sia posto rimedio al loro sistema elettronico di controllo e gestione dopo che ne è stata dimostrata la vulnerabilità e la possibilità che possa essere aperto agli attacchi di un hacker in grado di penetrarlo anche se a distanza.

Nei giorni scorsi Wired, una rivista specializzata nelle nuove tecnologie, aveva dimostrato che la possibilità di un attacco degli hacker era possibile e tutta la stampa internazionale, a differenza di quella italiana, aveva scritto un gran numero di articoli in materia.

L’azienda italo americana aveva taciuto a lungo prima di giungere alla decisione di annunciare il ritiro delle vetture e procedere ad un intervento che dovrebbe essere risolutore sul software delle vetture.

Adesso anche i principali organi d’informazione italiana sono costretti ad occuparsene e a dare la notizia tenuta quasi nascosta per parecchi giorni.