UltimaEdizione.Eu  > 

F1: sorpresa ungherese. Vince la Ferrari di Vettel sul circuito di Budapest

F1: sorpresa ungherese. Vince la Ferrari di Vettel sul circuito di Budapest

Quando sembrava scontato il predominio delle due Mercedes anche al Gran Premio F1 di Budapest, dove ancora una volta avevano ottenuto la pole, il caso ci ha messo lo zampino. Anzi, qui è il caso di dire che è stata la partenza a metterci lo zampino, perché entrambe le  Ferrari scattano bene e vanno a sorpresa in testa.

Da quel momento è tutto un seguirsi di colpi di scena.  Hamilton è costretto a rincorrere anche per una serie di errori commessi uno dietro l’altro.

Tutto sembra annullato, però, quando deve entrare in pista la safety car. Ma non è così e Vettel riesce a restare in testa fino alla fine. Raikkonen invece è poi costretto al ritiro. Poi, si toccano Ricciardo e Rosberg e ne approfitta Daniil Kvyat che da alla Red Bull il secondo posto davanti a Ricciardo. Hamilton deve accontentarsi del sesto posto e restare, comunque, al comando della classifica mondiale.