UltimaEdizione.Eu  > 

Esplode in Canada treno merci carico di petrolio. Il convoglio era fermo e senza macchinista a bordo. Almeno un morto

e una ottantina di dispersi. Si teme per le loro vite. Distrutti dalle fiamme trenta edifici. Il disastro è avvenuto a Lag Megantic, nel Quebec, 250 chilometri a est di Montreal. La dinamica dell’esplosione è ancora sconosciuta. Almeno mille dei seimila abitanti della cittadina sono stati fatti sgombrare, ma nessuno è ancora in grado di dire se vi siano altri morti. Il convoglio merci, della compagnia Montreal Maine & Atlantic, trasportava petrolio greggio verso la costa orientale americana, ed era deragliato intorno all’1:20 di notte (le 7:20 in Italia). Il treno era fermo e il personale era sceso a terra per controllare i danni quando sono cominciate una serie di esplosioni, sembra sei a detta di alcuni testimoni, in alcuni dei 73 vagoni-cisterna del treno che hanno immediatamente provocato un gigantesco un incendio che si è rapidamente propagato agli edifici vicini.

Red