UltimaEdizione.Eu  > 

Ennesimo violento nubifragio chi si abbatte su Roma e manda in tilt mezza Capitale. Numerosi allagamenti sono

stati provocati da una pioggia violenta, caduti circa 70 millimetri d’acqua in un ora, mentre fulmini e saette solcavano il cielo un po’ dappertutto. Anche l’aeroporto di Fiumicino è stato chiuso ed alcuni voli in arrivo sono stati dirottati. Sospeso anche il servizio ferroviario che assicura i collegamenti del principale aeroporto romano con la Stazione Termini. La Metro A è stata ancora una volta chiusa nel tratto tra San Giovanni e Battistini lungo il quale sono stati utilizzati servizio bus sostitutivi.

Red