UltimaEdizione.Eu  > 

Egitto: attentato contro militari nel delta del Nilo. 2 morti, 24 feriti

Egitto: attentato contro militari nel delta del Nilo. 2 morti, 24 feriti

Una bomba è stata lanciata contro un autobus che trasportava poliziotti egiziani nella provincia del delta del Nilo di Baheira, a 260 chilometri a nord del Cairo, uccidendone due e ferendone 24.

Si pensa che l’attacco sia frutto di qualche gruppo islamista seguace dell’Isis che opera da tempo nel Sinai organizzando attacchi ed attentati, oramai, in tutto l’Egitto soprattutto da quando è stati rimosso dal potere il Presidente Mohammad Morsi, rappresentante dei Fratelli Musulmani.

Si potrebbe trattare dello stesso gruppo autore dell’attentato organizzato con un’autobomba fatta esplodere nei pressi di un edificio della polizia del Cairo e che ha in precedenza rivendicato un attentato contro il consolato italiano nel centro del Cairo dello scorso 11 luglio che ha ucciso un passante.