UltimaEdizione.Eu  > 

Egitto: 43 migranti annegano. Centinaia i dispersi per barcone affondato

Egitto: 43 migranti annegano. Centinaia i dispersi per barcone affondato

Sono saliti a 43 i corpi dei migranti annegati  di fronte alle coste dell’ Egitto. Si trovavano a bordo di un barcone che pare avesse a bordo circa 600 persone.  Secondo quanto reso noto dall’agenzia di stampa Mena, la barca si è capovolta al largo della costa di Kafr al-Sheikh, circa 140 a nord del Cairo.

I soccorritori hanno recuperato, per ora, solamente 150 persone in vita, ma i mezzi navali intervenuti  sono ancora alla ricerca di altri sopravvissuti. L’imbarcazione trasportava migranti egiziani, siriani, e africani secondo quanto è stato appurato dai primi concitati resoconti da parte delle persone tratte in salvo che si ritiene fossero dirette verso l’Italia.

Secondo le stime internazionali, oltre 200 mila persone hanno attraversato il Mediterraneo nel corso di quest’anno, facendo registrare la morte di almeno 2.800 morti.