UltimaEdizione.Eu  > 

E’ morto a Roma a 98 anni Arnoldo Foà inconfondibile voce del Teatro italiano. I funerali laici lunedì in Campidoglio

E’ morto a Roma a 98 anni Arnoldo Foà inconfondibile voce del Teatro italiano. I funerali laici lunedì in Campidoglio

L’eclettico attore e artista Arnoldo Foà è morto a Roma nell’ospedale San Filippo Neri per un’improvvisa crisi respiratoria alla vigilia dei suoi 98 anni. Foà è stato uno dei più grandi protagonisti della cultura del 900. Oltre che attore di cinema e di teatro, è stato anche regista, doppiatore, poeta, scultore e pittore. Era nato a Ferrara il 24 gennaio del 1916 e fra pochi giorni, quindi, avrebbe compiuto i 98 anni. Arnoldo Foà aveva interpretato personaggi di primo piano a teatro al cinema e nella televisione, divenendone uno dei volti più popolari. Il cordoglio del Presidente della Repubblica: “Una figura esemplare di artista, di interprete della poesia e del teatro – ha detto Giorgio Napolitano – animato da straordinaria passione civile e capace di trasmettere emozioni e ideali al pubblico più vasto.
La Camera ardente per l’ultimo omaggio ad Arnoldo Foà sarà aperta lunedì dalle 10 nella sala della Protomoteca in Campidoglio. poi, alle le 16, nella stessa sala, il funerale laico.

RomaSettRed