UltimaEdizione.Eu  > 

E’ morta la vedova del giudice Paolo Borsellino. Agnese Piraino Leto era malata da tempo. Aveva 71 anni

ed era madre di tre figli, Lucia, Manfredi e Fiammetta. La signora Agnese aveva sempre tenuto un grande riserbo sulla morte del congiunto assassinato a Palermo dalla mafia in via D’Amelio nell’attentato sotto casa della madre il 19 luglio 1992. Solo nel corso del processo sulla strage la donna aveva riferito di “confidenze” del marito proprio alla viglia dell’esplosione dell’auto-bomba. E su Facebok, si legge un amaro commento del conato Salvatore: “E’ andata a raggiungere Paolo. Adesso saprà la verità sulla sua morte”.