UltimaEdizione.Eu  > 

Due vulcani in eruzione fanno chiudere aeroporti indonesiani alla vigilia fine del Ramadan

Due vulcani in eruzione fanno chiudere aeroporti indonesiani alla vigilia fine del Ramadan

La cenere eruttata contemporaneamente da due vulcani in Indonesia ha provocato la chiusura complessiva di ben cinque aeroporti provocando disagi a milioni di viaggiatori in procinto di spostarsi in occasione della festa di Eid al- Fitr che segna la fine del Ramadan.

Le eruzioni sono quelle dei vulcani del Monte Raung e di Monte Gamalama ed hanno già provocato notevoli disagi al traffico turistico come, ad esempio, quello della famosa isola di Bali, oltre che il normale traffico da e per Surabaya, la seconda città dell’Indonesia.

L’Indonesia è il più popoloso paese musulmano del mondo e in occasione della fine del Ramadan molte famiglie si spostano o prendono un periodo di vacanza.