UltimaEdizione.Eu  > 

Due scosse di terremoto nell’Adriatico di fronte a Pescara

Due scosse di terremoto nell’Adriatico di fronte a Pescara

Due scosse di terremoto, entrambe superiori a magnitudo 4.0 sono state registrate nel corso della notte nel Mare Adriatico all’altezza della costa abruzzese, di fronte a Pescara. Il primo sisma è stato d’intensità 4.1, il secondo di poco superiore, 4.2. In entrambi i casi la profondità è stata registrata dall’Istituto nazionale di Geofisica e di Vulcanologia a 10 chilometri. Non sono stati segnalati problemi provocati alle persone o alle cose.