UltimaEdizione.Eu  > 

Due persone gravemente ferite sulla spiaggia di Sant’Agostino a Tarquinia, in provincia di Viterbo,

per l’esplosione di una bombola a gas all’interno di un chiosco. I due feriti stavano lavorando nella cucina del chiosco quando, sembra, che a causa di una fuga di gas sia stata provocata lo scoppio. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia. Una donna romena è stata trasportata all’ospedale di Civitavecchia mentre per l’altro ferito è stato fatto arrivare un elicottero per il trasporto presso il nosocomio romano Sant’Eugenio a causa di gravi ustioni riportate.