UltimaEdizione.Eu  > 

Due fratelli sciatori travolti da una valanga in Abruzzo sul massiccio del Gran Sasso. Un morto e un disperso

Due fratelli sciatori travolti da una valanga in Abruzzo sul massiccio del Gran Sasso. Un morto e un disperso

Una valanga travolge due fratelli sciatori a Campo Imperatore, sul massiccio del Gran Sasso d’Italia, in Abruzzo. Un morto e un disperso. Il corpo di uno dei fratelli, abitanti a L’Aquila, è stato recuperato. Gli sciatori si trovavano in località “Scontrone”, considerato uno dei più impegnativi fuori pista dell’intera catena appenninica, che dalla stazione sciistica porta alla base della funivia di Fonte Cerreto. Non sono ancore note le cause che hanno provocato la slavina.

RomaSettRed