UltimaEdizione.Eu  > 

Dubai: grattacielo in fiamme per la seconda volta in due anni

Dubai: grattacielo in fiamme per la seconda volta in due anni

Un grande incendio si è nuovamente in grattacielo di Dubai negli Emirati Arabi Uniti, per la seconda volta in due anni. L’edifico, la Torre Torch, è stato sfollato e secondo le autorità locali non vi sono state né vittime né feriti.

Sono subito scattate le operazioni di controllo e di verifica per accertare le cause di questo secondo, grave fatto in così poco tempo.

Non è chiara, infatti, la causa dell’incendio di uno degli edifici più alti del mondo. Il grattacielo di 79 piani è stato aperto nel 2011. Dispone di 676 appartamenti. Si ritiene che l’incendio sia scoppiato al 32 esimo piano.

Al momento della costruzione, l’edificio era il più alto del mondo, ma da allora è stato superato in altezza da altre sei costruzioni.