UltimaEdizione.Eu  > 

Dal 13 gennaio a Torino nasce una nuova linea tranviaria

Dal 13 gennaio a Torino nasce una nuova linea tranviaria

Dal 13 gennaio importanti novità a Torino sulla rete di trasporto GTT, la società di trasporto urbano del capoluogo piemontese, nella zona centrale e nel quartiere Parella. In Centro nasce una nuova linea tranviaria, il 13 barrato, che rafforzerà il 13 bus da piazza Statuto a piazza Gran Madre lungo l’asse di via Cernaia, via Pietro Micca e via Po.

Claudio Lubatti, Assessore ai Trasporti, Viabilità, Infrastrutture del Comune di Torino e Presidente dell’Agenzia per la Mobilità Metropolitana e Regionale ha dichiarato: “Siamo riusciti a migliorare il servizio di trasporto pubblico nella zona “Servais” del quartiere Parella in modo che la clientela possa raggiungere, con un unico mezzo, la zona dell’ospedale Maria Vittoria e il centro cittadino”.

“Inoltre la linea 13 nuovo e importante collegamento diretto sull’asse est-ovest – ha precisato Lubatti – è gestita con autobus a pianale ribassato e con informazione di prossima fermata a bordo mezzi. Un importante passo per accrescere ulteriormente l’accessibilità del servizio di trasporto pubblico anche ai clienti con disabilità; da oggi, infatti, oltre il 60 per cento delle linee sono totalmente accessibili”.

“Con questa operazione – ha dichiarato Walter Ceresa, Presidente e Ad di GTT – si è riusciti ad effettuare adeguamenti importanti della rete, senza intaccare il servizio ai clienti finali. La zona Parella dispone ora di una linea diretta verso il centro e verso importanti centri ospedalieri. Sarà nostra cura nelle prossime settimane verificare sul campo l’efficacia dei cambiamenti”.

RomaSettRed-Ferpress