UltimaEdizione.Eu  > 

Da mercoledì 4 settembre di nuovo caldo e afa in tutta la penisola. Un ulteriore scampolo d’estate,

quindi, dopo il maltempo che ha colpito in pratica tutte le regioni. Un’altra settimanaa di sole con temperature superiori ai 30 gradi. Il tutto sommato il piacevole responsabile è il previsto passaggio di un anticiclone nord africano con il suo carico d’aria di netto stampo sahariano, che tuttavia non risparmiera sporadici rovesci di pioggia e pure momentanei temporali, soprattutto al sud. Un’estate, questa del 2013, che conquista il sesto posto in quanto a temperature elevate nella classifica di sempre delle estati più calde a livello nazionale.

Red