UltimaEdizione.Eu  > 

Corte Costituzionale boccia legge anti moschee della Lombardia

Corte Costituzionale boccia legge anti moschee della Lombardia

La Corte Costituzionale ha scatenato le ira dei leghisti e dei vertici della Regione Lombardia per la sentenza decisa all’unanimità dai quindici giudici della Suprema corte con cui è definita l’anticostituzionalità della legge regionale voluta dal Presidente Maroni sulla costruzione di nuove moschee.

La Corte ha stabilito, infatti, che le norme volute dalla Lega e dal Centro destra della Lombardia ledono, di fatto, dei diritti costituzionali anche se non ne sono stati ancora resi noti i riferimenti.

E’ probabile, però, che le nuove norme introdotte esattamente lo scorso anno, nel febbraio 2015, siano state considerate non adatte a garantire la libertà di culto.