UltimaEdizione.Eu  > 

Corea del Nord – Usa: ad un passo dalla guerra

Corea del Nord – Usa: ad un passo dalla guerra

La Corea del Nord ha messo in guardia gli Stati Uniti dal non avviare quella che è definita da  Pyongyang  un’azione provocatoria nella regione  sostenendo di essere “pronta a colpire con attacchi nucleari”.

L’avvertimento coreano giunge in occasione dei festeggiamenti del  105 ° anniversario della nascita del suo presidente e, fondatore, Kim Il-sung, nonno dell’attuale leader  al potere, Kim Jong-un.

Nella capitale della Corea del Nord,  Pyongyang, è stata data una prova di forza facendo sfilare armamenti di ogni genere, incluso un nuovo missile balistico.

Sono questi giorni di attesa dopo le ricorrenti voci che Kim Jong-un starebbe per ordinare l’effettuazione di un altro test nucleare, dopo i cinque precedenti che hanno portato la tensione con la comunità internazionale alle stelle, a partire da Stati Uniti, Corea del Sud e Giappone.

La parata militare

La situazione è diventata ancora più critica dopo l’arrivo alla Casa Bianca di Donald Trump che ha minacciato più volte un attacco alla Corea del Nord, la quale ha sempre risposto di essere pronta a fare ogni tipo di guerra nel caso di un intervento americano.

Dalla Cina e dalla Russia vengono inviti alla moderazione, mentre si attendono i risultati delle elezioni politiche nella Corea del Sud dove i principali candidati si sono detti contrari ad un intervento da parte degli Stati Uniti.