UltimaEdizione.Eu  > 

Corea del Nord: sarebbe stato giustiziato il vice premier. Criticava la politica di forestazione

Corea del Nord: sarebbe stato giustiziato il vice premier. Criticava la politica di forestazione

Secondo voci che circolano nella Corea del Sud, il vice-premier della Corea del Nord Choe Yong-gon sarebbe stato giustiziato nel maggio scorso per ordine di Kim Jong-un a seguito delle sue critiche alla politica di rimboschimento impostata dal leader coreano.

Choe, vice primo ministro delle Costruzioni e per i materiali da costruzione, aveva rappresentato la Corea del Nord nei negoziati commerciali a Seoul a metà degli anni 2000.