UltimaEdizione.Eu  > 

Coppa Italia: la Fiorentina al Franchi ha ragione del Chievo per 2-0 e si qualifica per i quarti di finale

Coppa Italia: la Fiorentina al Franchi ha ragione del Chievo per 2-0 e si qualifica per i quarti di finale

La Fiorentina batte il Chievo 2-0 e si qualifica per i quarti di finale di Coppa Italia. Il prossimo turno la vedrà contro il vincitore di Catania-Siena. Presente allo stadio Giuseppe Rossi in partenza per gli Stati Uniti per accertare l’effettiva entità dei danni al ginocchio subiti nell’infortunio di domenica contro il Livorno. Entrambe le squadre hanno fatto scendere in campo solo un ristretto numero di titolari.

Tutto si decide nel primo tempo del Franchi è stato nettamente dominato dai padroni di casa. Ma bisogna attendere 30 minuti prima che la fiorentina passi in vantaggio Cul chievo momentaneamente in dieci. Pamic era uscito dal campo per farsi medicare e i viola ne approfittano segnando con Joacquin con un tiro dal limite. Poi, in zona recupero, Robic di testo ribatte in rete il pallone respinto dalla traversa dopo che il portiere Silvestri era miracolosamente riuscito a deviare una punizione di Borja Valerio. E’ Il 2-0, e l’arbitro fischia il riposo.

Nella ripresa è ancora la Fiorentina a dominare. i viola colpirono la traversa e hanno altre occasioni per incrementare il bottino. Dopo che entrambe le squadre erano rimaste in deci per l’espulsione prima di Cesar del Chievo e al 39′ del viola Ambrosini, nel finale i veronesi hanno due occasioni da gol con Estigarribia e Radovanovic. Il numero 1 della Fiorentina Neto recinge con i pugni entrambi i tiri.

Luca Marco Massidda