UltimaEdizione.Eu  > 

Confermato ergastolo per Sabrina e Cosima: uccisero loro la piccola Sarah Scazzi

Confermato ergastolo per Sabrina e Cosima: uccisero loro la piccola Sarah Scazzi

Dopo tre giorni di camera di consiglio, la Corte d’assise di appello di Taranto ha confermato la condanna all’ergastolo per Cosima Serrano e la figlia Sabrina Misseri, furono loro a commettere l’omicidio di Sarah Scazzi, la 15enne di Avetrana , in provincia di Taranto, strangolata e gettata in un pozzo il 26 agosto di cinque anni fa. Sarah era nipote e cugina delle due condannate.