UltimaEdizione.Eu  > 

Clamorosa decisione di Boston: ritira la candidatura per Olimpiadi 2024

Clamorosa decisione di Boston: ritira la candidatura per Olimpiadi  2024

La città di Boston ha deciso di ritirare la propria candidatura per l’organizzazione dei Giochi olimpici del 2024. Il motivo della clamorosa decisione si capiscono ascoltando la dichiarazione del Sindaco Martin Walsh che si dice assolutamente contrario all’idea di accettare un impegno senza conoscere tutti i dati del quadro economico che l’organizzazione dei giochi si porta dietro.

Walsh ha quindi deciso di far fare un passo indietro alla sua città cui sono venuti  a mancare importati sostegni finanziari assolutamente necessari, ha dichiarato, per evitare che alla fine il conto venga presentato ai suoi cittadini.

Adesso, il Comitato olimpico Usa ha ancora due mesi di tempo per individuare una candidatura alternativa e molti ritengano che possa essere la volta di Los Angeles.