UltimaEdizione.Eu  > 

Cile: salite a 8 le vittime del terremoto 8.3. Continuano le scosse tra i 6 e i 7.6 gradi

Cile: salite a 8 le vittime del terremoto 8.3. Continuano le scosse tra i 6 e i 7.6 gradi

Continuano ancora le scosse di terremoto molto forti in Cile, dove sono segnalati numerosi movimenti tellurici tra i 6.5 e i 7.6 gradi dopo il violentissimo sisma registrato  in prossimità della costa a circa 150 chilometri al nord della capitale Santiago con un’intensità della magnitudo pari a 8.3.

La profondità  a cui si stanno verificando i terremoti sono diverse. Quella della scossa più violenta è stata rilevata a  20 chilometri.  Complessivamente sono diventate oltre 40 le repliche.

I morti ufficialmente segnalati  sono saliti ad 8 da parte delle autorità che hanno anche lanciato l’allarme tsunami e disposto lo sfollamento di circa un milione di persone dai tratti di costa che avrebbero potuto rivelarsi più esposte al pericolo delle alte onde provocate dal sisma.

terre_Cile17Settembre2015

Una scossa di magnitudo 5.5 è stata anche rilevata in Argentina, nella Provincia di San Luis, che si trova all’altezza di Santiago del Cile.