UltimaEdizione.Eu  > 

Chiuso temporaneamente sito Esercito Usa per attacco hacker: accuse alla Siria

Chiuso temporaneamente sito Esercito Usa per attacco hacker: accuse alla Siria

L’esercito statunitense è stato costretto temporaneamente a chiudere il proprio sito web www.armi.mil dopo un attacco hacker che viene attribuito al cosiddetto “Esercito elettronico siriano”. La chiusura momentanea è stata resa necessaria per garantire che non vi fosse stata alcuna violazione dei dati.

La scorsa settimana era stata denunciato un attacco addebitato ad hacker cinesi contro i computer del Governo federale che gestiscono una parte dei dati su quattro milioni di dipendenti della Pubblica amministrazione statunitense.

Il Governo cinese ha negato ogni coinvolgimento e ha definito le accuse statunitensi come “irresponsabili e controproducenti”.