UltimaEdizione.Eu  > 

Champions: la Juve delude al debutto pareggiando in Danimarca 1-1 in casa del Copenaghen

Champions: delusione per la Juventus a Copenaghen, 1 a 1 al debutto in Europa. Meglio il Copenaghen nella prima parte, che si porta in vantaggio al 14 esimo con Jorgensen. Poi tanta Juventus nella ripresa. Molte le occasioni sprecate dai bianconeri. La squadra di Conte salvata nel secondo tempo dal gol al 9′ di Quagliarella, attaccante “di scorta” subentrato a Vucinic. Poi il portiere Wiland diventa il protagonista assoluto dell’incontro. Tra meno di 24 ore tocca a Milan e Napoli.

Red