UltimaEdizione.Eu  > 

Catania: violentata dottoressa della guardia medica. Responsabile è un italiano

Catania: violentata dottoressa della guardia medica. Responsabile è un italiano

La dottoressa della guardia medica di Trecastagni, Catania, è stata aggredita e violentata da un 26 enne italiano, residente nello stesso paese. E’ stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Acireale subito dopo il fatto. L’uomo sarebbe entrato nel centro medico con la scusa di farsi visitare, poi, avrebbe dato in escandescenze, danneggiato gli arredi della stanza e  sequestrato e violentato la dottoressa  in servizio.

Un passante, sentendo urla di donna provenire dalla guardia medica, ha avvisato i carabinieri di catania che sono subiti intervenuti. La dottoressa è stata, quindi, soccorsa dai carabinieri che hanno fatto irruzione nella guardia medica e arrestato il giovane.