UltimaEdizione.Eu  > 

Cancellati gli emendamenti, la minoranza occupa l’aula del Consiglio comunale di Roma Capitale

Cancellati gli emendamenti, la minoranza occupa l’aula del Consiglio comunale di Roma Capitale

Scontro tra maggioranza ed opposizione nel consiglio comunale di Roma dopo che il Presidente dell’assemblea capitolina, Mirko Coratti, ha annunciato la decadenza di quasi tutti gli ordini del giorno presentati dall’opposizione impegnata in una opposizione ostruzionistica che poteva impedire l’approvazione della manovra di bilancio in tempi tali da evitare il commissariamento dell’amministrazione capitolina. L’opposizione nel suo complesso ha impedito il proseguimento dei lavori ed ha poi occupato l’aula.

Adesso restano da discutere solo 720 mozioni sugli oltre 210 mila depositati dai consiglieri di minoranza con la protesta veemente sia dei gruppi del dentro destra, sia di quello di Alfio Marchini. Annunciati risorsi al Tar da parte di tutti i gruppi che non fanno parte della maggioranza.

RomaSettRed