UltimaEdizione.Eu  > 

Canada: sale in cielo con 100 palloncini e viene arrestato per la legge sul volo

Canada: sale in cielo con 100 palloncini e viene arrestato per la legge sul volo

Pensava di aver trovato un simpatico modo di pubblicizzare la sua compagnia di pulizie e si è ritrovato, invece, arrestato dalla polizia canadese di Calgary. Daniel Boria, di 26 anni di età, è volato in cielo, aveva l’ambizione di raggiungere la quota dei Jumbo, appeso a 100 palloncini gonfiati ad elio. Il suo piano era quello di gettarsi con il paracadute ed atterrare nel pieno di una grande manifestazione popolare organizzata nella città del Canada dove erano radunate decine e decine di migliaia di persone.

Putroppo per lui, si è messa di mezzo l’Aeronautica Militare che lo ha costretto ad usare il paracadute molto prima del previsto e a scendere in una zona industriale completamente deserta.

Al momento di mettere piede a terra ha trovato i poliziotti che lo attendevano per arrestarlo con in mano una lunga lista che elencava i reati che l’intraprendente ed ardito giovanotto ha commesso attaccato a dei palloncini che, ricordando la vecchia canzone fanno proprio chiedere dove mai saranno finiti dopo questa vicenda.