UltimaEdizione.Eu  > 

Buon risultato per Letta in Europa Più flessibilità su bilancio ed investimenti

Buon risultato per Letta in Europa  Più flessibilità su bilancio ed investimenti

Enrico Letta è davvero felice per le notizie che giungono da Bruxelles. Ora che l’Italia ha superato la procedura d’infrazione per lo sforamento del bilancio può contare su di una maggiore flessibilità per i suoi bilanci. L’impegno del primo ministro italiano nei confronti dei partner europei ha raggiunto un primo, importante risultato. Letta esulta su twitter: “Ce l’abbiamo Fatta! La Commissione Ue annuncia ora ok a più flessibilità per i prossimi bilanci per i paesi come l’Italia con i conti in ordine”.

José Barroso da Bruxelles ha, infatti, annunciato che la Commissione Europea “consentirà deviazioni temporanee dal raggiungimento dell’obiettivo di medio termine” che consentiranno “investimenti pubblici produttivi”. In ogni caso, precisano alla Commissione Ue il deficit “non può mai superare il 3%,” nemmeno con le nuove regole per gli investimenti pubblici. Nel senso che gli investimenti non verranno esclusi dal calcolo del deficit, ma si consentirà di avere tempi più lunghi nel raggiungere gli obiettivi..
images
“Il governo italiano – recita una nota di Palazzo Chigi – raccoglie con grande soddisfazione un risultato importante, forse il più importante di tutti nel rapporto con le istituzioni europee. Il presidente della Commissione europea, Barroso ha infatti appena annunciato a Strasburgo per i Paesi usciti dalla procedura di deficit eccessivo, come l’Italia, una maggiore flessibilità di bilancio nel 2014 per investimenti produttivi e per rilanciare la crescita”. Palazzo Chigi aggiunge che questo “è il premio per la scommessa che questo governo ha fatto fin dall’inizio sul rispetto degli obiettivi di finanza pubblica”.

Red