UltimaEdizione.Eu  > 

Bruxelles: arrestato Abrini, terrorista ricercato per le stragi di Parigi

Bruxelles: arrestato Abrini, terrorista ricercato per le stragi di Parigi

La polizia belga avrebbe arrestato Mohamed Abrini un ricercato per aver svolto un ruolo chiave negli attentati islamisti di Parigi lo scorso novembre quando persero la vita decine di persone in vari punti della capitale francese.

Secondo gli investigatori che cercano di distruggere la cellula jihadista operativa  soprattutto a Bruxelles, Abrini potrebbero essere “l’uomo con il cappello” ripreso dalle telecamere a circuito chiuso poco prima che si verificassero le esplosioni nella sala partenze dell’aeroporto di Bruxelles il 22 marzo scorso.

Questo attentato e quello organizzato quasi in contemporanea presso una delle stazioni della metropolitana nel centro di Bruxelles ha provocato la morte di 32 persone ed il ferimento di numerose altre.

Abrini è stato anche ripreso da una telecamera di una stazione di servizio mentre si trovava con Salah Abdeslam, un altro arrestato a Bruxelles per gli attacchi di Parigi, due giorni prima che i terroristi uccidessero anche nella capitale belga.