UltimaEdizione.Eu  > 

Boom mondiale di obesi al mondo. Oggi più dei sottopeso

Boom mondiale di obesi al mondo. Oggi più dei sottopeso

Per la prima volta nella storia umana, ci sono più persone adulte obese al mondo di quelle sottopeso. Queste le conclusioni cui è giunta una ricerca di  scienziati dell’Imperial College di Londra e pubblicato sulla rivista The Lancet.

Lo studio è basato sui dati relativi alla massa corporea ( Bmi ) di 20 milioni tra uomini e donne raccolti dal 1975 al 2014. Il primo dato accertato è che l’obesità tra gli uomini è triplicata mentre è raddoppiata tra le donne.

L’analisi del materiale utilizzato per la ricerca ha riguardato 186 paesi giungendo alla conclusione che si è passati dai 105 milioni di obesi del 1975 ai 641milioni del 2014, di cui 266 milioni uomini e 375 milioni donne.

Nello stesso periodo studiato, il tasso di obesità tra gli uomini è passato da 3,2% al 10,8%, mentre tra le donne è  aumentato dal 6,4% al 14,9% segnando un balzo clamoroso.

La ricerca ha inoltre rilevato che i paesi con il più alto numero di obesi sono Cina e  Stati Uniti e che un quinto degli adulti obesi del mondo – 118 milioni – vivono in soli sei paesi ad alto reddito : Australia, Canada, Irlanda, Nuova Zelanda, Regno Unito e Stati Uniti

I paesi con più persone sottopeso, invece, sono India e Bangladesh.