UltimaEdizione.Eu  > 

Berlino: 12 morti. Camion su mercatino di Natale

Berlino: 12 morti. Camion su mercatino di Natale

Sono salite a 12 le vittime raccolte a Berlino dopo che un camion  è piombato sulla folla assiepata in un mercatino natalizio, nel pieno centro della capitale tedesca. I feriti sono 48, e in alcuni casi sono ridotti in grave condizioni.

Arrestato un uomo che sembra sia un pakistano, mentre sul camion è stato trovato un altro uomo deceduto, si pensa nel corso dell’incidente. Potrebbe trattarsi di un polacco. Polacco è anche il proprietario del mezzo che avrebbe dichiarato alla polizia di averne subito il furto dopo averlo affidato ad un parente. Il camion sarebbe giunto in Germania, e quindi a Berlino, proveniente dall’Italia.

Feriti soccorsi

Feriti soccorsi

Si è subito temuto che si potesse  trattare di un attacco terroristico simile a quello dell’estate scorsa a Nizza quando un mezzo pesante fu lanciato sulla folla che assisteva ai fuochi artificiali in occasione della festa nazionale francese del 14 luglio sul lungomare della città della Costa Azzurra.

In un primo momento a Berlino circolava la voce che l’uomo arrestato fosse stato bloccato dopo uno scambio a fuoco con la polizia e, secondo altre voci, l’uomo sarebbe stato addirittura ucciso.

Il camion della strage

Il camion della strage