UltimaEdizione.Eu  > 

Bangladesh: uccisi 4 terroristi responsabili della morte degli italiani

Bangladesh: uccisi 4 terroristi responsabili della morte degli italiani

La polizia del Bangladesh ha ucciso quattro terroristi sospettati di essere gli autori dell’attacco al locale Holey Artisan Bakery di Dhaka, dove lo scorso primo luglio vennero uccise 22 persone, tra cui nove italiani, a seguito di un attacco terroristico. CLICCA QUA

La forze di sicurezza hanno individuato i quattro in un nascondiglio vicino la capitale del Bangladesh e sono entrati in azione.

Tra i quattro terroristi c’è Tamim Chowdhury il canadese di origine bengale già indicato da tempo come la mente dell’azione terroristica.

Nel corso dell’attentato al bar ristorante frequentato da stranieri, erano finiti morti venti ostaggi e due agenti di polizia.

Il cosiddetto Stato Islamico aveva poi rivendicato l’attacco, ma il governo di Dhaka aveva respinto la rivendicazione sostenendo che si trattava opera di militanti nazionali da un gruppo islamico bandito, Jamayetul Mujahideen Bangladesh (JMB).

Chowdhury era tornato in Bangladesh dal Canada nel 2013.