UltimaEdizione.Eu  > 

Bangladesh: 20 morti. 9 italiani

Bangladesh: 20 morti. 9 italiani

20 morti, di cui una decina italiani. Questo il bilancio dell’assalto islamista contro il bar Holey Artisan Bakery, a Dhaka, la capitale del Bangladesh.

L’attacco è stato concluso quando le truppe speciali hanno fatto irruzione dopo 12 ore dopo che i terroristi erano entrati sparando nel locale e sequestrato tutti i presenti.

La maggior parte delle vittime sono stranieri. A loro vanno aggiunti i sei terroristi abbattuti dalle forze speciali. Uno di loro è stato catturato ed un altro ancora sarebbe risuscito a fugggire.

L’attacco è stato rivendicato dall’Isis, o Daesh, anche se si presume che gli attentatori facessero parte di una cellula locale senza collegamenti effettivi con il Califfato islamico.

Non è ancora stato comunque ancora definito il numero esatto delle vittime di cui dovrebbero far parte anche sette cittadini giapponesi.

Le autorità del Bangladesh hanno reso noto che 13 persone sequestrate sono state salvate, mentre il quotidiano Daily Star locale sostiene che i terroristi hanno torturato nessuno coloro che tra i sequestrati non erano in grado di recitare il Corano e li avrebbero poi sgozzati.