UltimaEdizione.Eu  > 

I B1 Usa volano al confine della Corea del Nord

I B1 Usa volano al confine della Corea del Nord

Gli Stati Uniti hanno inviato due  B1- Lancer,  bombardieri strategici armati anche con bombe atomiche, nei pressi del confine della Corea del Sud con quella del Nord in una evidente prova di forza in risposta all’ultimo test nucleare condotto da Pyongyang.

I due velivoli hanno fatto un volo a bassa quota su una base aerea situata a circa 77 km dal confine con il Nord come messaggio concreto  a seguire gli avvertimenti giunti dagli Stati Uniti che hanno parlato di possibili  “gravi conseguenze” alla Corea del Nord dopo gli esperimenti atomici ed i lanci di missili balistici.

I due velivoli B- 1 Lancer, provenienti dalla base americana posta sull’isola di Guam, sono anche in grado di distruggere bunker ed installazioni sotterranee.

L’ultimo test nucleare nord coreano, il quinto condotto finora, ed il secondo in pochi mesi, ha provocato persino un forte terremoto CLICCA QUA.