UltimaEdizione.Eu  > 

Auto contro la folla in Germania e New Orleans. Non è terrorismo

Auto contro la folla in Germania e New Orleans. Non è terrorismo

In entrambi i casi si è pensato al fatti di terrorismo, ma sembra che non sia così. In tutte e due le occasioni, a migliaia di chilometri, un uomo si è lanciato sulla folla. E’ stato così  in Germania, nella città  di Heidelberg, dove  un uomo ha guidato una macchina in una zona pedonale.

Travolto ed ucciso un uomo di 73 anni e ferite altre due persone di cui una è segnalata in gravi condizioni.  L’autore del gesto sembra fosse  armato con un coltello quando  è stato colpito e ferito dalla polizia dopo un tentativo di  fuga a piedi.

Auto della polizia tedesca

Non sono stati ancora chiariti i motivi del suo gesto e non sembra esserci alla base dei motivi terroristici cosa cui si è subito pensato ricordando che lo scorso  dicembre un islamista ha guidato un camion contro le persone presenti in un mercato di Berlino, uccidendo 12 persone e ferendone 49. Heidelberg si trova circa a metà strada tra Francoforte e Stoccarda, non lontano dal confine con la Francia.

Successivamente, a New Orleans ventotto persone sono rimaste ferite travolte da un camioncino piombato sulla folla nel corso della parata di Carnevale nel centro della città più famosa della Louisiana. La polizia ha escluso l’intento terroristico dopo aver fermato il conducente sotto l’effetto di stupefacenti. In ospedale sono state ricoverate 21 persone, cinque delle quali in gravi condizioni.