Attualità  Politica

Verso le elezioni …. con le ” promesse da marinaio” – di Giuseppe Careri

Verso le elezioni …. con le ” promesse da marinaio” – di Giuseppe Careri

L’ultima promessa elettorale l’ha lanciata il Segretario del Partito della Lega Matteo Salvini: “Se vinciamo le elezioni annulleremo l’obbligo dei vaccini per i bambini”. Per la verità il leghista era stato preceduto e seguito dal altri uomini politici in corsa per le... Leggi tutto ›
Elezioni: il 4 marzo si vota anche per Lazio e Lombardia

Elezioni: il 4 marzo si vota anche per Lazio e Lombardia

Le elezioni politiche generali per il rinnovo del Parlamento, vedranno svolgersi in contemporanea anche quelle per il rinnovo delle assemblee regionali di Lombardia e  Lazio. Lo ha disposto il ministero dell’Interno dopo che il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti... Leggi tutto ›
Al voto il 4 marzo: Mattarella scioglie le Camere

Al voto il 4 marzo: Mattarella scioglie le Camere

Sergio Mattarella ha sciolto le Camere ed ha definitivamente sancito la fine della Legislatura. Il voto per le elezioni politiche è fissato per il 4 marzo  e i nuovi deputati e senatori daranno vita al prossimo Parlamento il  23 marzo. La decisione del Presidente Mattarella era... Leggi tutto ›
La guerra moderna fatta con il Debito pubblico – di Davide Gionco

La guerra moderna fatta con il Debito pubblico – di Davide Gionco

Ai nostri giorni, l’aggressione militare è considerata un crimine contro l’umanità e le corti internazionali, quando sono chiamate in causa, di solito chiedono che gli aggressori siano puniti pagando un risarcimento. […] Nel 1895 la Francia invase il Madagascar, sciogliendo... Leggi tutto ›
Dalla violenza delle Brigate rosse a quella neofascista dei giorni nostri

Dalla violenza delle Brigate rosse a quella neofascista dei giorni nostri

Esattamente quarant’anni fa, il 16 novembre 1977,  il Vice Direttore della Stampa di Torino Carlo Casalegno veniva ferito gravemente da quattro uomini delle Brigate Rosse con quattro colpi di pistola alla testa. Il giornalista morirà tredici giorni dopo l’attentato. Carlo Casalegno... Leggi tutto ›
Udc Sicilia: subito arrestato un neo eletto

Udc Sicilia: subito arrestato un neo eletto

Eletto dell’ Udc all’Assemblea regionale  non fa in tempo ad arrivarvi che è arrestato. Questa mattina il neo deputato siciliano Cateno De Luca, è finito in manette, ma posto agli arresti domiciliari,  in qualità di promotore di un’associazione per delinquere finalizzata... Leggi tutto ›
Pd sconfitto in Sicilia e ad Ostia. Centro destra prima dei Cinque Stelle

Pd sconfitto in Sicilia e ad Ostia. Centro destra prima dei Cinque Stelle

Cocente sconfitta per il Pd, e soprattutto per il suo segretario, Matteo Renzi, nelle Regionali della Sicilia e nel rinnovo del tormentato Municipio 10 di Roma, il quartiere Ostia, dove vivono circa 300 mila abitanti. Primo partito, e nettamente, quello degli astenuti,. Ad Ostia ha... Leggi tutto ›
Il Presidente del Senato, Pietro Grasso, lascia il Pd

Il Presidente del Senato, Pietro Grasso, lascia il Pd

Il presidente Pietro Grasso ha comunicato di aver rassegnato le dimissioni dal Gruppo del Partito Democratico e, a norma di regolamento, diventerà componente del Gruppo Misto del Senato. La decisione di Grasso giunge subito dopo l’approvazione, anche da parte di Palazzo Madama,... Leggi tutto ›
Referendum autonomia. Veneto vota il 57%, in Lombardia, a stento, il 40

Referendum autonomia. Veneto vota il 57%, in Lombardia, a stento, il 40

Il referendum per l’autonomia del Veneto si è concluso con una presenza nelle urne del 57,2 % degli aventi diritto al voto. E’ scattato così il quorum previsto del 50% più uno dei votanti. Il sì a favore dell’autonomia è stato del 90% circa. Il Governatore del... Leggi tutto ›
Referendum Lombardia e Veneto: alle 12 hanno votato in pochi

Referendum Lombardia e Veneto: alle 12 hanno votato in pochi

Il referendum per l’autonomia in Lombardia e Veneto non sembra aver richiamato molti elettori questa mattina. Alle 12 le urne erano state riempite per il 10 % nella prima regione e poco più dal doppio nel Veneto. Nel  caso della Lombardia, però, non c’è nessun quorum... Leggi tutto ›