Attualità  Agricoltura

Uova inquinate: allarme anche per Italia. Ministero smentisce

Uova inquinate: allarme anche per Italia. Ministero smentisce

Anche l’Italia sarebbe a rischio per uova inquinate provenienti da Belgio e Olanda secondo la Commissione europea, ma il Ministero della Salute smentisce. La Coltivatori diretti, però, rincara la dose e ricorda l’importazione recente di centinaia di migliaia di uova e... Leggi tutto ›
Obama ricorda la tragedia delle due torri gemelle. L’America si ferma in silenzio

Obama ricorda la tragedia delle due torri gemelle. L’America si ferma in silenzio

Tutta l’America si è fermata attorno alle 14.50 per ricordare una delle sue più grandi tragedie. Quella dell’11 settembre 2001 con l’attacco alle due torri gemelle ad opera di Bill Laden e dei suoi fanatici di al-Qada che provocò la morte di 2974 vittime, i cui... Leggi tutto ›
La Colombia sospenderà i voli con erbicidi sui campi di coca. Rischi di tumori per le popolazioni

La Colombia sospenderà i voli con erbicidi sui campi di coca. Rischi di tumori per le popolazioni

La Colombia ha annunciato la sospensione dei voli sulla campagna e le montagne per irrorare il territorio di erbicida per riuscire a distruggere le piantagioni illegali di coca. La decisione segue un avvertimento da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) sul... Leggi tutto ›
Expo. Carta di Milano: una nuova visione dell’alimentazione

Expo. Carta di Milano: una nuova visione dell’alimentazione

Il Domani d’Italia ha pubblicato il seguente articolo dell’on Federico Fauttilli, componente la Commissione Bilancio della Camera dei Deputati. Oggi non vi è la percezione, specie tra le giovani generazioni, di cosa significhi alimentazione; consideriamo naturali ed immutevoli... Leggi tutto ›
Doccia fredda per i prodotti della Puglia. La Francia vince la guerra del batterio con l’ok della Ue

Doccia fredda per i prodotti della Puglia. La Francia vince la guerra del batterio con l’ok della Ue

A partire dal Ministro dell’Agricoltura, Maurizio Martina, si era partiti tutti speranzosi verso Bruxelles per trovare grandi alleati nell’Unione europea per vincere la guerra portata fino all’ultimo sangue dalla Francia contro le piante pugliesi. Invece, quelli... Leggi tutto ›
(3°) INCHIESTA EXPORT:  anche il piccolo Belgio “ci straccia”

(3°) INCHIESTA EXPORT: anche il piccolo Belgio “ci straccia”

3° PUNTATA L’agricoltura nel suo complesso, al pari di qualunque altra attività economica, ha bisogno di solidi riferimenti istituzionali e di un quadro politico stabile. In particolare per quanto riguarda l’export l’impresa italiana ha la necessità di avere le spalle coperte... Leggi tutto ›
(2°) INCHIESTA EXPORT:  anche il piccolo Belgio “ci straccia”!

(2°) INCHIESTA EXPORT: anche il piccolo Belgio “ci straccia”!

Le ragioni della scarsa capacità dell’agricoltura italiana di competere sui mercati sono molte e varie e hanno radici antiche. Una parte di responsabilità, ovviamente, è da addebitare agli stessi agricoltori: a quelli, almeno, che continuano a credere che il loro mestiere sia... Leggi tutto ›
INCHIESTA EXPORT:  anche il piccolo Belgio “ci straccia”!

INCHIESTA EXPORT: anche il piccolo Belgio “ci straccia”!

A vedere certe cifre non si sfugge ad una sensazione di disagio: di primo acchito viene da pensare a un errore, il clamoroso errore di un copista distratto, sfuggito al vaglio del revisore. Non è così: a un’attenta verifica si scopre che i numeri sono quelli. Possibile? Possibile.... Leggi tutto ›
Il falso ora pure in enoteca:  Coldiretti denuncia a Vinitaly il kit che produce vino d’autore

Il falso ora pure in enoteca: Coldiretti denuncia a Vinitaly il kit che produce vino d’autore

Verona – Coldiretti mette in mostra a Vinitaly il piccolo chimico dei tarocchi. L’ultimo grido della sofisticazione alimentare che consiste nell’imitare grossolanamente prestigiosi prodotti del made in Italy. Questo Museo degli orrori è stato allestito dall’associazione... Leggi tutto ›
Cibo sufficiente per tutti  grazie agli agricoltori:  l’impegno preso a Madrid

Cibo sufficiente per tutti grazie agli agricoltori: l’impegno preso a Madrid

Gli agricoltori di tutto il mondo prendono l’impegno solenne di non venir meno alla loro funzione, che è quella di sfamare l’intero pianeta, anche a fronte del previsto aumento della popolazione mondiale. Oggi, sulla terra, siamo più di 7 miliardi, nel 2024 saremo 8 e fra poco... Leggi tutto ›