UltimaEdizione.Eu  > 

Attacco al-Qaeda ad oleodotto in Iraq: 18 morti. Altre 11 persone uccise con autobombe a Baghdad e Madaen

Attacco al-Qaeda ad oleodotto in Iraq: 18 morti. Altre 11 persone uccise con autobombe a Baghdad e Madaen
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

18 tecnici ed  operai petroliferi sono stati uccisi nei pressi della città irachena di Muqdadiya, non distante da Baquba, nella provincia di Diyala, al nord est del paese, da omini armati e mascherati che hanno anche ferito altri otto lavoratori. L’attacco è stato fatto mentre fervevano i lavori di scavo di un fossato per la posa di una condotta di un oleodotto in costruzione.

Nessuna organizzazione ha ancora rivendicato l’operazione, anche se gli inquirenti sostengono che possa essere attribuita alla filiale irachena di al-Qaeda  che continua ad effettuare una serie di attacchi provocando la più pesante ondata di violenza nel paese mediorientale degli ultimi cinque anni.

La maggior parte degli uccisi sono iraniani impegnati nella costruzione di un gasdotto  sulla base di un accordo firmato con l’Iran e destinato ad alimentare centrali elettriche a Baghdad e nella provincia di Diyala.

A causa di un altro attentato, almeno cinque persone sono state uccise e 14 sono rimaste ferite a seguito dell’esplosione di  un’autobomba a Nahrawan, alla periferia meridionale di Baghdad. Infine, altre sei persone sono state uccise per l’esplosione di un’ altra autobomba nella città di Madaen, a sud di Baghdad.

 John Balcony

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.