UltimaEdizione.Eu  > 

Ariel Sharon è morto a Tel Aviv dopo un coma di 8 anni. Famoso generale era stato primo ministro di Israele dal 2001

Ariel Sharon è morto a Tel Aviv dopo un coma di 8 anni. Famoso generale era stato primo ministro di Israele dal 2001

L’ex primo ministro israeliano Ariel Sharon è a Tel Aviv dopo 8 anni di coma. Aveva 85 anni. Il decesso è avvenuto questa mattina nell’ospedale di Tel Ha Shomer, nei sobborghi della città, dove era ricoverato. “Il mio caro amico Arik Sharon ha perso oggi la sua ultima battaglia. Arik era un soldato valoroso e un leader che sapeva osare. Amava la sua nazione e la sua nazione lo amava”, è stato il primo commento del capo dello Stato Shimon Peres alla morte di Sharon.

Un ictus cerebrale aveva colpito Ariel Sharon il 4 gennaio 2006, primo ministro di Israele dal 2011 fino alla comparsa dell’Ictus. Era stato un valente ma anche discusso militare. Non aveva mai ripreso conoscenza. Le sue condizioni si erano aggravate negli ultimi dieci giorni e i medici avevano avvertito della prossima fine dato che i suoi organi vitali stavano cedendo. Un un blocco renale per un’infezione cronica ha provocato il letale arresto cardiaco.

RomaSettRed