UltimaEdizione.Eu  > 

Appello per i luoghi archeologici occupati dall’Isis: la popolazione è invitata a riprendere tutto in 3D

Appello per i luoghi archeologici occupati dall’Isis: la popolazione è invitata a riprendere tutto in 3D

L’ appello è unico e straordinario e viene da due “santuari” della cultura e dell’educazione, Oxford e Harvad. L’invito è rivolto a coloro che vivono nei pressi dei siti archeologici delle zone finite sotto il controllo dell’Isis o che rischiano di finirci: filmare tutto in 3D, in modo da fissare la condizione di edifici e statue allo stato attuale.

Per raggiungere questo scopo il progetto prevede la distribuzione di 5 mila telecamere in tutto il Medio Oriente per consentire  la costruzione delle  repliche di edifici danneggiati ed altri manufatti.