UltimaEdizione.Eu  > 

Ancora un venerdì di sangue in Arabia Saudita. 4 morti in moschea sciita – VIDEO

Ancora un venerdì di sangue in Arabia Saudita. 4 morti in moschea sciita – VIDEO

Sono le drammatiche immagini girate in una moschea dove un attentato dell’Isis ha provocato quattro morti.

Si tratta di immagini filmate a Dammam nel corso del nuovo un attentato dell’Isis organizzato nel giorno della preghiera del venerdì in Arabia Saudita. E’ il secondo attentato, dopo quello della scorsa settimana costata la vita a 21 in una moschea sciita della provincia di Qatif, diretto contro un una moschea sciita  in uno di quelli che era considerato uno dei pochi paesi tranquilli della Penisola Arabica.

Eppure l’Isis sembra muoversi indisturbato nel perseguire la chiara strategia di portare al massimo la tensione tra la maggioranza sunnita del Paese con la minoranza sciita. Le quattro vittime sono state provocate da un attentatore suicida che si è fatto esplodere nel parcheggio della Moschea dell’Imam Hussein nella città portuale saudita dove vive una grande comunità sciita,

Non si sa se tra i quattro deceduti vi sia anche l’attentatore saltato per aria al momento in cui è stato bloccato mentre cercava di raggiungere l’interno del luogo di culto dove si trovavano i fedeli più numerosi riuniti in preghiera.