UltimaEdizione.Eu  > 

Ancora un morto per slavina in Piemonte. La vittima è un ragazzo 15 enne di Torino che sciava fuori pista

Ancora un morto per slavina in Piemonte. La vittima è un ragazzo 15 enne di Torino che sciava fuori pista

Un altro morto in Piemonte per una valanga causata dallo sciare fuori pista. La nuova vittima è un ragazzo torinese di 15 anni, Riccardo Capitanio. La sciagura è avvenuta sulle cime di Claviere; in alta Val di Susa. Il quindicenne é stato travolto da una slavina intorno alle 13, mentre scendeva fuoripista nella zona di confine del Colletto Verde a quota 2500 metri, area di spartiacque tra le piste di Monginevro e quelle della Val Gimont. Riccardo Capitamia era insieme a un adulto, che, solo sfiorato dalla massa di neve, ha dato l’allarme al 113. Nonostante i tempestivi soccorsi, per il ragazzo non c’è niente da fare. E’ stata aperta un’inchiesta.

RomaSettRed