UltimaEdizione.Eu  > 

America: potrebbero essere 4 milioni gli infettati dal virus Zika. Rischio bambini

America: potrebbero essere 4 milioni gli infettati dal virus Zika. Rischio bambini

Da tre ai quattro milioni di persone potrebbero essere infettati con il virus Zika nel solo continente Americano secondo le previsioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità  senza che i colpiti sviluppino sintomi, anche se potrà portare al sorgere di difetti cerebrali nei neonati destinati a lasciare pesanti conseguenze per i bambini infettati.

Il direttore generale dell’Oms, Margaret Chan, ha dichiarato di aver allestito una  “squadra di emergenza” contro Zika per bloccare la diffusione selvaggia del virus in vista della riunione dei vertici dell’organizzazione da cui dovrebbe essere lanciato l’allarme per quella che è considerate un’emergenza globale, come è accaduto in alter occasioni come nell’ultima a proposito dell’Avola in Africa.

Brasile ha riportato già nel maggio 2015 i primi casi di Zika, comunque nota fin dal 1947 e si ritiene che siano già tra i 500 mila e 1,5 milioni le persone infettate nel paese.

Il virus è diffuso dalle zanzare e si ritiene che si sia sparso già in più di 20 paesi americani.