UltimaEdizione.Eu  > 

Altro scontro aereo in Svizzera. Un morto. Settimana terribile per gli airshow

Altro scontro aereo in Svizzera. Un morto. Settimana terribile per gli airshow

Tre incidenti di fila hanno funestano in Europa le manifestazioni per gli appassionati di velivoli e di evoluzioni aeree organizzate in questa settimana. A poche ore di distanza dal disastro della costa sud occidentale dell’Inghilterra, è ora la volta della Svizzera dove per ora si registra un solo morto a Dittingen, vicino Basilea dove un aereo ha colpito la coda di un altro con cui si esibiva e il cui pilota ha perso la vita schiantandosi al suolo. Indenne un terzo velivolo che partecipava al numero.

L’incidente è avvenuto mentre ancora non si è spenta l’eco di quello che è costato drammaticamente la vita asette persone sono morte mentre assistevano ad una manifestazione aerea in Gran Bretagna, lo Shoreham Airshow, organizzato nel West Sussex, sulla costa sud orientale dell’Inghilterra.

Durante un’esibizione è precipitato, infatti, un jet Hawker Hunter T7 che si è schiantato contro diversi veicoli parcheggiati dagli spettatori lungo l’Autostrada A27 che è stata bloccata e chiusa dalla polizia.

Pochi giorni prima, in Slovacchia, era stato il turno di due aerei pieni di paracadutisti  che si sono scontrati in volo, Anche in quel caso le vittime sono state sette. Gli altri 31 parà che si trovavano a bordo sono riusciti a lanciarsi prima dello schianto dei due velivoli sul terreno.