UltimaEdizione.Eu  > 

Altra bella giornata per lo sport italiano dopo impresa Pennetta – Vinci: ad Aru la Vuelta e oro alle ragazze della ritmica

Altra bella giornata per lo sport italiano dopo impresa Pennetta – Vinci: ad Aru la Vuelta e oro alle ragazze della  ritmica

Dopo la bella impresa della Pennetta e della Vinci agli Open di tennis statunitensi, dove la prima ha vinto la finale tutta italiana, arrivano altre belle notizie per lo sport italiano. Fabio Aru arriva a Madrid da trionfatore della Vuelta spagnola cogliendo sapientemente tutte le possibilità che anche la sua squadra, la kazaka Astana, ha saputo presentargli. Sempre nelle prime posizioni, stringendo i denti nella cronometro, il giovanissimo ciclista sardo è riuscito nell’ultima tappa di montagna a staccare la Maglia Rossa, il bravissimo olandese Domoulin, e tutti principali, temibili concorrenti.

Le ragazze della ginnastica ritmica sono riuscite finalmente ad agguantare l’oro  nella ginnastica ritmica ai Mondiali di Stoccarda nella competizione dei 5 nastri e l’argento in quella delle 6 clavette e due cerchi. Loro concorrenti dirette le fortissime russe che, però, ad un oro hanno dovuto rinunciare a favore delle nostre che continuano a mostrare un’importante fase di crescita.

In precedenza, la nazionale di pallavolo avevano travolto quella giapponese per 3 a 0 nella World Cup giocata proprio in terra nipponica e dove, finora, l’Italia ha incassato una sola sconfitta contro gli Stati Uniti.