UltimaEdizione.Eu  > 

Alla “Due giorni del Mediterraneo”: nuove infrastrutture per Civitavecchia Porto inaugurata la nuova banchina Sant Egidio

Alla “Due giorni del Mediterraneo”:  nuove infrastrutture per Civitavecchia Porto  inaugurata la nuova banchina Sant Egidio
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Una tempistica a cui non siamo proprio abituati. Già, perché l’inaugurazione con ben sei mesi di anticipo sul programma di una infrastruttura importante e complessa come la prima banchina della Darsena Traghetti “Sant’Egidio” di Civitavecchia è un evento degno di passare alla storia delle attività portuali. Il progetto completo dell’opera prevede la realizzazione di 9 nuovi attracchi, di cui 6 per cruise-ferry ro-ro, 2 navi da crociera e uno dedicato al terminal granaglie. Una inaugurazione record che ha aperto la ‘Duegiorni del Mediterraneo’, una manifestazione ideata e realizzata per la promozione del porto di Civitavecchia, di fatto lo scalo marittimo di Roma e da tempo uno dei principali porti dell’intero mediterraneo.

La banchina della Darsena Traghetti “Sant’Egidio” fa parte di un vasto programma di ristrutturazione dell’area porto. Oltre all’ulteriore prolungamento di 400 metri dell’antemurale, sara’ realizzata anche una nuova darsena servizi per le unità delle forze dell’ordine, i servizi tecnico-nautici, la flotta pescherecci, il bunkeraggio e i cantieri navali. Di grande rilievo anche gli aspetti ambientali delle opere: la darsena traghetti disporrà delle prime due banchine elettrificate del Mediterraneo e partirà lasperimentazione di una nuova tecnologia, detta “Lng dual Gas”, che prevede l’alimentazione a gas per le navi ormeggiate.

Schermata letta1porto-2-06-2456471-alle-10.16.25“Il porto di Civitavecchia – ha detto il presidente dell’Autorita’ Portuale di Civitavecchia, Pasqualino Monti – ha visto tappa fondamentale per la sua crescita il 2002, quando venne sottoscritta la prima intesa generale quadro con il Governo che permise di duplicare le zone operative del porto. Da allora sono state intrapresi tanti progetti che hanno permesso al porto di crescere in maniera esponenziale e oggi ci ritroviamo qui a inaugurare la prima banchina della Darsena Sant’Egidio, un’opera fondamentale per lo sviluppo del porto”. “Ringrazio – ha aggiunto Pasqualino Monti – tutti coloro che hanno lavorato a questo progetto. Questa è un’area strategica per il Paese, capace di dare vera occupazione. Sono convinto che questo progetto sia il seme della ripresa e il porto di Civitavecchia ha tutte le caratteristiche per diventare un hub competitivo a livello internazionale, a patto che da subito si colga la sfida, costruendo nuove infrastrutture e attirando nuovi investitori”.

Per l’ex sottosegretario alla presidenza del consiglio del governo Berlusconi, Gianni Letta, “le parole di Monti mi convincono che lo sviluppo del porto è solo l’inizio di un lungo tragitto che porterà Civitavecchia a essere una Capitale del mare. ZING Schermata 06-2456471 alle 10.18.15Monti e’ riuscito a vincere la diffidenza della burocrazia che molto spesso e’ causa dei ritardi. Nel 2002, questo porto l’ho visto nascere e oggi l’inaugurazione della banchina rappresenta la prova evidente di quanto e’ stato fatto”.

Il Presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha sottolineato come “sia stato giusto unire l’inaugurazione della banchina a 2 giornate di promozione e di riflessione sul Mediterraneo, che ci richiamano al recupero del mare, di questo mare, crocevia di scambio e di dialogo. E’ importante che questo angolo del pianeta torni ad essere il cuore pulsante dello sviluppo. E la forza di questo progetto è l’aver chiamato a collaborare diverse forze che spesso si contrappongono e di aver saputo costruire quella sintesi magica tra visione e concretezza”, mentre il sindaco Pietro Tidei sottolineava “l’importanza di un evento che contribuisce enormemente alla rinascita di questo porto storico”.

Antonello La Monaca

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.