UltimaEdizione.Eu  > 

Alemanno e Marino hanno votato al mattino più tardi son tornati al seggio con la mamma

Alemanno e Marino hanno votato al mattino  più tardi son tornati al seggio con la mamma

Entrambi i candidati sindaco di Roma impegnati nel ballottaggio hanno votato in mattinata. Ignazio Marino, come ormai abitudine, gira Roma in bicicletta e così si è recato intorno alle 11 al suo seggio del centro storico. Gianni Alemanno, in compagnia della moglie Isabella Rauti e a un gruppetto di collaboratori, ha raggiunto la sua sezione alla Balduina verso mezzogiorno. I due “avversari, dopo aver votato, sono più tardi tornati nei rispettivi seggi per accompagnare le anziani madri a esprimere il proprio diritto al voto.

mamma1mammaale2Tutte e due le mamme sono apparse tranquille, certe del successo dei loro figlioli. Teresa Galiani, mamma del sindaco uscente, ha detto ”Per me, mio figlio Gianni ha governato bene per cinque anni. Comunque, vinca il migliore”. La signora Valeria, 91 anni, mamma di Marino, ha dichiarata: ”Non sono emozionata. Sono tranquilla e sono sicurissima che vincera’ perche’ so chi e’ mio figlio e cosa ha fatto nella vita”.

Red